Dott. Adolfo Renzi

Dott. Adolfo Renzi - Proctologo Napoli

Il Prof. Adolfo Renzi si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1996 presso la Seconda Università degli Studi di Napoli e si è specializzato in Chirurgia Generale nel 2002 presso lo stesso Ateneo, dove ha anche conseguito un Dottorato di Ricerca in “Alimentazione e Salute: Biotecnologie e Metodologie Applicate alla Fisiopatologia Digestiva” nel 2006. La formazione in colonproctologia è maturata, in qualità di ricercatore, presso il Dipartimento di Chirurgia Colorettale della Cleveland Clinic Florida, USA, nel 2000. Autore di diversi lavori scientifici, pubblicati sulle più prestigiose riviste internazionali, il Prof. Adolfo Renzi ha svolto attività clinica presso la Seconda Università di Napoli occupandosi prevalentemente di Chirurgia Laparoscopica Avanzata e di Alimentazione Precoce post-operatoria. Attualmente è Responsabile del Raggruppamento di Chirurgia Generale, Colonproctologica e Bariatrica della Clinica Villa delle Querce di Napoli. Inoltre, è Presidente della Società Italiana Unitaria di Colonproctologia (SIUCP) e Revisore dei Conti del Collegio Italiano dei Chirurghi. Nel 2017 ha ottenuto l’Abilitazione Nazionale all’insegnamento Universitario come Professore Associato di Chirurgia Generale. L’attività professionale del Prof. Adolfo Renzi è prevalentemente orientata alla diagnosi ed alla terapia delle patologie di interesse chirurgico generale (ernie addominali, calcolosi della colecisti, malattia da reflusso gastro-esofageo, patologie dello stomaco), bariatrico (chirurgia dell’obesità con interventi quali sleeve gastrectomy e by-pass gastrico) e colon-proctologico di tipo oncologico (tumore del colon e tumore del retto) e funzionale (emorroidi, ragadi, fistole, ascessi, diverticolite, condilomi). Competenze specifiche nel trattamento delle patologie del compartimento pelvico (prolasso rettale, rettocele, prolasso pelvico multi-organo, sindrome da defecazione ostruita) con esperienza pioneristica che fa del Prof. Adolfo Renzi un “opinon leader” riconosciuto a livello internazionale in questo campo.

Di particolare rilievo nel curriculum del Prof. Adolfo Renzi sono le innumerevoli partecipazioni a convegni, meeting e congressi nei quali, da oltre 10 anni, è costantemente invitato. Se ne elencano alcuni qui di seguito:

– Relazione con presentazione poster all’ASCRC Meeting. San Diego, California – USA 2001. Titolo della relazione: “Long term results of overlapping sphincteroplasty for obstetric trauma are poor”.
dal 02-06-2001 al 07-06-2001

– Relatore al Meeting “Il sangunamento anale”. Napoli, 2002. Titolo della relazione: “Terapia anale”
dal 06-09-2002 al 06-09-2002

– Relatore al Congresso Regionale SIUCP – New trends in Colonproctology. Caserta 2005. Titolo della relazione” La visita colonproctologica”.
dal 10-11-2005 al 11-11-2005

– Relazione al IX Meeting di Colonproctologia e Stomaterapia. Milano, 2005. “Il trattamento chirurgico della stipsi mediante STARR”.
dal 01-12-2005 al 02-12-2005

– Ideatore e coordinatore scientifico del Meeting: Contour Transtar. Una svolta nella cura del prolasso del retto. Villa Caracciolo, Napoli
dal 21-05-2010 al 21-05-2010

– Relatore al Contour Transtar Meeting. Napoli, 2010. Titolo della relazione: “ODS chirurgica: il giusto paziente da operare”
dal 21-05-2010 al 21-05-2010

– Relatore al First International Symposium – Parma, 2010. Titolo relazione: “STARR: Devices & Effectiveness”
dal 06-10-2010 al 08-10-2010

– Responsabile del Corso: Stapler aided techniques in proctology: haemorrhoids and rectal prolapse – Basic Course. Villa delle Querce Napoli
dal 11-04-2011 al 12-04-2011

– Relatore al XXII Congresso di Chirurgia Chirurgia Apparato Digerente. Roma, 2011. Titolo della relazione: “Up-date Studio multicentrico Surgeons’ Perception of Difficulties of Linear-Curved vs. Curved-Alone STARR to Cure ODS”
dal 06-05-2011 al 06-05-2011

– Relatore al IV World Congress of Colonporctology and pelvic diseases” Roma, 2011. Titolo della relazione: ” Technique and outcome in literature”
dal 19-06-2011 al 21-06-2011

– Course Director: Transanal Stapling Surgery for Rectal Prolapse: 1st Mediterranean Cluster Course. Napoli (Corso in lingua inglese)
dal 06-07-2011 al 07-07-2011

– Relazione al AIMS Professional Education. Milano, 2011. Titolo della relazione: “Approccio modificato”.
dal 12-07-2011 al 12-07-2011

– Relatore al II Focus Ionico-Salentino, Gallipoli, 2011. Titolo della relazione: “Evidenze cliniche. Quale il trattamento più efficace?”
dal 01-10-2011 al 01-10-2011

– Relatore al Meeting “Colorectal Surgery: Sustainable Technology and Welfare”. Roma, 2011. Titolo della Relazione: “PPH01 vs PPH03 nel trattamento della patologia emorroidaria associata ad ampio prolasso rettale”.
dal 15-12-2011 al 17-12-2011

– Responsabile del corso: Stapler aided techniques in proctology: haemorrhoids and rectal prolapse – Advanced Course. Clinica Esther, Avellino
dal 11-04-2012 al 12-04-2012

– Ideatore e coordinatore scientifico del I Meeting STeP: Chirurgia Resettiva Transanale. Hotel Terme di Agnano – Napoli
dal 24-04-2012 al 24-04-2012

– Relatore al Congresso “Unità e Valore della chirurgia Italiana”. Roma, 2012. Titolo della relazione: “A New Five-item Score for ODS”.
dal 23-09-2012 al 27-09-2012

– Relatore al Meeting di chirugia del Pavimento Pelvico. Bologna, 2012. Titolo della relazione: “Complicanze da prolassectomia con stapler: revisione della letteratura internazionale”
dal 30-10-2012 al 30-10-2012

– Ideatore e coordinatore scientifico del II Meeting STeP: Chirurgia Oncologica Colo-Rettale. Hotel Terme di Agnano, Napoli
dal 19-11-2012 al 19-11-2012

– Responsabile del corso: Stapler aided techniques in proctology: haemorrhoids and rectal prolapse – Basic Course. Villa delle Querce Napoli
dal 06-03-2013 al 07-03-2013

– Ideatore e coordinatore scientifico del III Meeting STeP: Linee Guida e Contenzioso Medico-Legale, Hotel Terme di Agnano – Napoli
dal 18-03-2013 al 18-03-2013

– Responsabile del Corso “Stapler aided techniques in proctology: haemorrhoids and rectal prolapse” – Advanced Course. Villa delle Querce Napoli
dal 19-06-2013 al 20-06-2013

– Relazione all’Istituto di Studi Colonproctologici. Velletri (RM), 2013. Titolo della relazione: “Varianti tecniche e nuovi presidi nella chirurgia del futuro”
dal 04-10-2013 al 05-10-2013

– Relatore all’ IASGO Advanced Post-Graduate Course – Rectal surgery: Oncological and Functional Disease. Aviano (PN) 2014. Titolo della relazione: “The Transanal Approach: Transtar”.
dal 13-03-2014 al 14-03-2014

– Relatore al Meeting “Digestive Surgery: New Trends and Spending Review”. Roma, 2014. Titolo della relazione: “STARR nel IV grado emorroidario”
dal 10-04-2014 al 12-04-2014

– Relazione all’Incontro sulla Pelviperineologia: Stato dell’Arte. Faenza (RA), 2014. Titolo della relazione: “Le unità di colonproctologia ed il nuovo programma di formazione multicentrico della SIUCP”
dal 10-05-2014 al 10-05-2014

– Vice-Presidente del Congresso Congiunto “Chirurgie, Il Futuro, I Giovani Chirurghi”. Napoli 2014
dal 04-06-2014 al 06-06-2014

– Organizzazione e coordinamento del Corso “Prolasso Pelvico Multiorgano: Diagnosi Pre-operatoria e Strategia Chirurgica” nell’ambito del Congresso Congiunto dell Chirurgie Italiane. Napoli 2014
dal 04-06-2014 al 04-06-2014

– Moderazione della sessione “Prolasso Pelvico Multiorgano: Chirurgia Sospensiva, Resettiva o Sospensiva e Resettiva?” nell’ambito del Congresso Congiunto dell Chirurgie Italiane. Napoli 2014
dal 05-06-2014 al 05-06-2014

– Relatore al corso “Advanced ODS Course- Contour Transtar Hands-on Training. Napoli, 2014. Titolo della relazione: “Indicazioni e limiti delle tecniche resettive per il prolasso del retto”
dal 22-07-2014 al 22-07-2014

– Relatore presso la Sezione di Studio di Radiologia Addominale Gastroenterologica della Società Italiana di Radiologia Medica (SIRM). Roma 2014. Relatore della Tavola Rotonda: “Esperienze a confronto”.
dal 15-09-2014 al 15-09-2014

– Ideatore e Coordinatore scientifico del Programma Formativo Multicentrico Teorico-Pratico SIUCP con otto diverse sedi in Italia – 100 Crediti ECM per discente
dal 13-10-2014 al 07-05-2015

– Relazione al Meeting “Le fistole Perianali”. Napoli 2014. Titolo della relazione: “Ascessi e Fistole, dottor Jekill e mister Hyde”.
dal 23-10-2014 al 24-10-2014

– Relazione all’Istituto di Studi Colonproctologici. Velletri (RM), 2014. Titolo della relazione: “Resezione High Volume: una variante o l’affermazione di un nuovo trattamento?
dal 06-11-2014 al 07-11-2014

– Coordinatore scientifico dell’ VIII Congresso Nazionale Siucp Pontificia Università della Santa Croce, Roma
dal 11-12-2014 al 12-12-2014

– Relazione all’Istituto di Studi Colonproctologici. Velletri (RM), 2015. Titolo della relazione: “Resezione regolata del retto: Transtar un intervento ormai definito, insegnarla ed impararla facilmente.
dal 14-05-2015 al 14-05-2015

– Relazione al Meeting: “Chirurgia resettiva vs. chirurgia sospensiva per la cura del prolasso: facciamo ordine”. Bergamo 2016. Titolo della relazione: “Chirurgia resettiva e chirurgia sospensiva: il nocciolo della questione” .
dal 25-05-2015 al 25-05-2015

– Relatore al Corso di Aggiornamento EVENTO TRANSTAR. Cinisello Balsamo (MI), 2015. Titolo della relazione: “Transtar con scomposizione”.
dal 05-06-2015 al 05-06-2015

– Membro della segreteria scientifica del Congresso Nazionale Chirurgie: “il chirurgo per l’uomo, la mente, le mani, il cuore”. Porto Antico Congressi, Genova
dal 24-06-2015 al 26-06-2015

– Relazione al Congresso Nazionale Chirurgie: Il chirurgo per l’uomo: la mente, le mani, il cuore. Genova 2015. titolo della relazione: “ODS e perineo discendente: nuove opzioni chirurgiche”.
dal 24-06-2015 al 26-06-2015

– Relazione agli Incontri Italo-Asiatici di Colonproctologia. Roma, 2015. Titolo della relazione: “TPS: nuova procedura chirurgica per la cura del perineo discendente associato a ODS”.
dal 13-10-2015 al 13-10-2015

– Relatore al Workshop: Proctological and Pelvic Floor Disease. Pisa 2015. Titolo della relazione: “Management of complications after hemorrhoidal surgery”.
dal 15-10-2015 al 16-10-2015

– Relatore al Workshop: Proctological and Pelvic Floor Disease. Pisa 2015. Titolo della relazione: “Technological improvement and its influence on patient outcome”.
dal 15-10-2015 al 16-10-2015

– Relazione al I Corso inter-regionale SIUCP. Pozzuoli (NA), 2016. Titolo della relazione.” TPS: nuova proposta terapeutica”.
dal 22-01-2016 al 22-01-2016

– Relatore all’ASL-AIUG Live Surgery. Pisa, 2016. Titolo della relazione: “Approccio multidisciplinare alle problematiche del pavimento pelvico: la prospettiva del chirurgo colo-rettale”.
dal 18-02-2016 al 18-02-2016

– Presidente del Convegno: “I prolassi degli organi pelvici: tecniche chirurgiche a confronto per un approccio multidisciplinare”. Roma.
dal 19-02-2016 al 19-02-2016

– Relazione al Meeting Congiunto “I prolassi degli Organi Pelvici”. Roma 2016. Titolo della relazione: “Transverse Perineal Support (TPS): nuovo approccio alla cura del perineo discendente e defecazione ostruita”.
dal 19-02-2016 al 19-02-2016

– Focus Leader: ODS Consensus Conference Congresso Internazionale: “Digestive Surgery: Training, management and innovative technology in surgery”: Crowne Plaza Hotel, Roma 2016
dal 07-04-2016 al 09-04-2016

– Relazione al XIV International Colonproctology Meeting. Torino, 2016. Titolo della relazione: “A novel surgical treatment for perineal descent”.
dal 11-04-2016 al 13-04-2016

– Relatore al Convegno di Aggiornamento sulla Pelviperineologia in Romagna. Bertinoro (FC) 2016. Titolo della relazione: “La sindrome da defecazione ostruita: inquadramento diagnostico-terapeutico”.
dal 29-04-2016 al 29-04-2016

– Responsabile del Corso “Practical OR training on STARR procedure” presso Clinica Ville delle Querce, Napoli 2016 (Corso in lingua inglese)
dal 05-05-2016 al 06-05-2016

– Coordinatore scientifico del II Corso Inter-Regionale SIIUCP – VIDEOFORUM- Abbazia della SS. Trinità – Cava de’ Tirreni, Salerno
dal 13-05-2016 al 13-05-2016

– Relazione al II Corso Inter-regionale SIUCP. Cava de’ Tirreni (NA) 2016. Titolo della relazione: “TPS”.
dal 13-05-2016 al 13-05-2016

– Relazione al Corso “Il prolasso pelvico tricompartimentale: tecniche chirurgiche a confronto”. Roma 2016. Titolo della relazione: “TPS nel trattamento del perineo discendente”.
dal 20-05-2016 al 20-05-2016

– Relazione durante “Le Giornate Proctologiche – VIII edizione”. Salerno 2016. Titolo della relazione: “Prolasso genitale: confronto proctologa-ginecologo”.
dal 08-06-2016 al 09-06-2016

– Relatore al XXV Congresso Nazionale SIUCP. Verona, 2016. Titolo della relazione: “Il ruolo del perineo nei disturbi della defecazione”
dal 09-06-2016 al 11-06-2016

– Relatore al MIPS educational Course. Napoli 2016. Titolo della relazione: “Epidemiology and management of Fecal Incontinence in women”.
dal 01-07-2016 al 02-07-2016

– Relazione al Congresso Congiunto delle Società Scientifiche Italiane di Chirurgia. Roma, 2016. Titolo della relazione: “Sospensione, resezione o supporto del retto?”.
dal 25-09-2016 al 29-09-2016

– Membro del comitato scientifico del Congresso Congiunto delle Società Scientifiche Italiane di Chirurgia – Auditorium Parco della Musica, Roma
dal 26-09-2016 al 29-09-2016

– Relazione al XI Training SIUCP di Ecografia nelle Affezioni Ano-Retto-Coliche e della Pelvi. Roma, 2016. Titolo della relazione: “Diagnostica e terapia: Transverse Perineal Support (TPS), un nuovo approccio alla cura del perineo discendente e defecazione ostruita”.
dal 07-10-2016 al 07-10-2016

– Relatore al I International Congress on the Multidisciplinary Management of Pelvic Floor Diseases. Pisa, 2016. Titolo della relazione: “TPS, a new surgical procedure for perineal descent”.
dal 17-11-2016 al 18-11-2016

– Relazione al III Corso Inter-regionale SIUCP. Milano, 2016. Titolo della relazione: “Il ruolo del perineo discendente: the transverse perineal support”.
dal 02-12-2016 al 02-12-2016

– Ideatore e coordinatore scientifico del IV Meeting STeP: Stipsi, Malattie Sessualmente Trasmesse ed OSNA, Park Hotel Montespina – Napoli 2017
dal 21-04-2017 al 21-04-2017

– Presidente ed organizzatore dell’ International Joint Meeting on Colorectal and Pelvic Floor Surgery (IJM-CPFS) and X SIUCP  National Meeting
dal 08-06-2017 al 10-06-2017

Il Prof. dott.Adolfo Renzi ha diretto e partecipato a numerosi gruppi di ricerca scientifica a livello nazionale ed internazionale tra cui:

– Responsabile e Coordinatore del progetto di ricerca (studio multicentrico prospettico-osservazionale), promosso dalla SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colonproctologia) dal titolo: “Stapled trans-anal rectal resection (STARR) by a new dedicated device for the surgical treatment of obstructed defaecation syndrome caused by rectal intussusception and rectocele”. Lo studio, della durata annuale, ha coinvolto 4 centri di Colonproctologia italiani ed i relativi risultati sono stati pubblicati nell’articolo in rivista: Renzi A, Talento P, Giardiello C, Angelone G, Izzo D, Di Sarno G.Stapled trans-anal rectal resection (STARR) by a new dedicated device for the surgical treatment of obstructed defaecation syndrome caused by rectal intussusception and rectocele: early results of a multicenter prospective study. Int J Colorectal Dis. 2008 Oct;23(10):999-1005. doi: 10.1007/s00384-008-0522-0. Epub 2008 Jul 25.
dal 01-11-2005 al 31-10-2006

– Partecipazione al Progetto di ricerca (studio prospettico multicentrico osservazionale), promosso e finanziato dalla SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colon-proctologia) dal titolo: “Registro Italiano STARR”. Lo studio, della durata triennale, ha coinvolto 87 diversi centri italiani di Chirurgia Colo-Rettale italiani ed i relativi risultati sono stati riportati nell’articolo in rivista: Stuto A, Renzi A, Carriero A, Gabrielli F, Gianfreda V, Villani RD, Pietrantoni C, Seria G, Capomagi A, Talento P.: Stapled trans-anal rectal resection (STARR) in the surgical treatment of the obstructed defecation syndrome: results of STARR Italian Registry. Il ruolo rivestito dal dott. Adolfo Renzi nella ricerca è consistito nella attività chirurgica, nella raccolta e nell’analisi dei dati e nella stesura del manoscritto finale.
dal 01-01-2006 al 01-01-2009

– Responsabile e Coordinatore del progetto di ricerca (studio multicentrico prospettico-osservazionale), promosso dalla SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colonproctologia) dal titolo 0.4% GNT in the treatment of chronic anal fissure.
dal 01-06-2007 a oggi

– Responsabile e Coordinatore del Progetto di ricerca (studio multicentrico prospettico randomizzato) promosso e finanziato dalla SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colon-proctologia) dal titolo: “PPH-01 vs PPH-03 to perform STARR for the treatment of hemorrhoids associated with rectal prolapse”. Lo studio, della durata annuale, ha coinvolto 20 diversi centri italiani di Chirurgia Colo-Rettale ed i relativi risultati sono stati riportati nell’articolo in rivista: Renzi A, Brillantino A, Di Sarno G, d’Aniello F, Giordano A, Stefanuto A, Aguzzi D, Daffinà A, Ceci F, D’Oriano G, Mercuri M, Alderisio A, Perretta L, Carrino F, Sernia G, Greco E, Picchio M, Marino G, Goglia A, Trombetti A, De Pascalis B, Panella S, Bochicchio O, Bandini A, Del Re L, Longo F, Micera O. PPH-01 VERSUS PPH-03 TO PERFORM STARR FOR THE TREATMENT OF HEMORRHOIDS ASSOCIATED WITH LARGE INTERNAL RECTAL PROLAPSE: A PROSPECTIVE MULTICENTER RANDOMIZED TRIAL. Surg Innov. 1553350611412794, first published on July 7, 2011
dal 01-12-2007 al 01-12-2008

– Responsabile e Coordinatore del progetto di ricerca (studio multicentrico prospettico-randomizzato) promosso e finanziato dalla SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colonproctologia) dal titolo: “Evaluating the Surgeons’ Perception of Difficulties of Two Techniques to Perform STARR for Obstructed Defecation Syndrome: A Multicenter Randomized Trial”. Lo studio, della durata annuale, ha coinvolto 25 diversi centri italiani di Chirurgia Colorettale ed i relativi risultati sono stati pubblicati nell’articolo in rivista: Renzi A, Brillantino A, Di Sarno G, D’Aniello F, Ferulano Md G, Falato A, Coauthors. Evaluating the Surgeons’ Perception of Difficulties of Two Techniques to Perform STARR for Obstructed Defecation Syndrome: A Multicenter Randomized Trial. Surg Innov. 2016 Jul 1. pii: 1553350616656281.
dal 15-03-2011 al 31-12-2014

– Partecipazione al progetto di ricerca “Studio Pilota spontaneo prospettico volto alla valutazione dei risultati dell’impiego di SALVECOLL-­E gel nel trattamento delle fistole anali complesse”. Lo studio, promosso dalla SIUCP (Società Unitaria di Colonproctologia), prevede l’arruolamento di 85 pazienti, il coinvolgimento di 10 centri italiani di Chirurgia colo-rettale ed è tuttora in corso. Il ruolo rivestito dal dott. Adolfo Renzi consiste nell’arruolamento dei pazienti, nella partecipazione alle attività operatoria e nell’analisi dei risultati.
dal 12-05-2016 a oggi

– Partecipazione al progetto di ricerca (studio multicentrico prospettico osservazionale) dal titolo: “Il ruolo dell’ Anonet Actirag nel trattamento conservativo della ragade anale”. Lo studio, promosso dalla SIUCP (Società Italiana Unitaria di Colonproctologia), coinvolge 33 diversi centri di colonprocrologia italiani, è iniziato nel giugno 2016, ha durata di 18 mesi ed è tuttora in corso. I ruolo del dott. Adolfo Renzi nella ricerca consiste nell’arruolamento dei pazienti e nella raccolta e nell’analisi dei dati.
dal 01-06-2016 a oggi

Il Prof. Adolfo Renzi, inoltre, è autore del volume “Manuale di Chirurgia Colorettale e pelvi-perineale” (55 capitoli, 1050 pagine) edito dalla casa editrice PICCIN, Padova 2017 ed è stato nominato Editorial Board Member della rivista scientifica “Scitz Gastroenterology”: an online-only, broad based, peer reviewed open access journal with a global focus on scientific research in all related areas of Gastroenterology.
dal 26-12-2016 a oggi

 

Innovazione Continua in Medicina Specialistica